Fuerteventura

Spiagge da sogno e clima mite tutto l’anno

Con oltre 150 spiagge, 2800 ore di luce solare all’anno e un clima costantemente mite, Fuerteventura è la meta ideale per vacanze rilassanti, divertenti ma anche avventurose in ogni periodo dell’anno.
A differenza delle altre isole Canarie, Fuerteventura ha un litorale generalmente basso con spiagge lunghe e deserte, formate da sabbia bianca e bagnate da limpide acque color turchese.

Dove si trova Fuerteventura

Fuerteventura è una delle sette isole dell’arcipelago delle Canarie e si trova nell’Oceano Atlantico a 92 km da Capo Juby, nell’estremo sud del Marocco. Ha una forma lunga e stretta che si estende per circa 128 km di lunghezza da nord a sud e quasi 30 km di larghezza da ovest a est.
E’ vicinissima a Lanzarote, separata da un breve tratto di mare detto “Stretto di Bocaina“, largo una decina di chilometri con meno di 40 metri di profondità.
Fuertevetura è la seconda isola più grande delle Canarie dopo Tenerife, ma con poco più di 110.000 abitanti e, data la sua ampia superficie di 1659 km², risulta l’isola meno densamente popolata con soli 50 abitanti per km².
La capitale dell’isola è Puerto del Rosario, che con una popolazione di circa 40.000 abitanti copre quasi un terzo di tutta la popolazione dell’isola.

Dove si trova Fuerteventura - mappa Isole Canarie

Fuerteventura fa parte dell’Arcipelago delle isole Canarie e si trova a meno di 100km dalle coste del Marocco

Le spiagge di Fuerteventura

A Fuerteventura trovi oltre 150 spiagge distribuite in ben 340 chilometri di costa, alcune tra le più belle e suggestive di tutta l’Europa fatte di sabbia bianca, dorata ma anche nera in contrasto con un oceano dalle acque chiare e colorate di un intenso blu turchese.

Nel centro del paese di Corralejo, al nord di Fuerteventura, ci sono diverse spiagge di sabbia bianca e dorata dove l’acqua solitamente è molto tranquilla perfetta per il nuoto. Essendo però situate nel centro della città, può essere che in alta stagione siano un po’ sature di gente.

Appena a sud di Corralejo si materializza uno spettacolo chiamato Parco delle Dune di Corralejo, una enorme distesa di dune di sabbia bianca che si fonde con il mare coprendo una vasta area del nordest dell’isola che può essere visto chiaramente nelle immagini ottenute dai satelliti.

Il Parco delle Dune di Corralejo

Il Parco delle Dune di Corralejo

Nelle spiagge occidentali come quelle di El Cotillo è facile trovare onde grandi e sono di fatto tra le spiagge più popolari tra i surfisti. In zona ci sono comunque anche delle bellissime spiagge e baie ben riparate dal mare mosso.

Tra Costa Calma e Morro Jable, al sud di Fuerteventura, ci sono tra le migliori spiagge dell’isola con sabbia bianca e acque turchesi poco profonde che rendono questo tratto di costa un vero sogno per tutti gli amanti della spiaggia. Pensa che nella costa della penisola di Jandia c’è una spiaggia di sabbia bianca con un’estensione di ben 14 chilometri!

A Fuerteventura non ci sono spiagge attrezzate per il naturismo, però tutte quelle dell’isola al di fuori dei centri abitati sono considerate come spiagge naturiste non ufficiali in quanto il nudismo è ben tollerato.

Cosa vedere a Fuerteventura

La maggiore attrazione di questa isola sono sicuramente le sue spiagge, però non sono le uniche che possono meravigliare chi soggiorna a Fuerteventura. Si possono visitare luoghi caratteristici come El Cotillo, un tipico villaggio di pescatori dove mangiare dell’ottimo pesce, oppure posti naturali e suggestivi come la montagna di Tindaya, un vulcano considerato sacro dagli indigeni che vivevano a ridosso del rilievo.

El Cotillo, tipico villaggio di pescatori dove mangiare dell'ottimo pesce

El Cotillo, tipico villaggio di pescatori dove mangiare dell’ottimo pesce

Ma anche i musei, parchi a tema e i parchi di divertimento fanno parte delle offerte turistiche di questa magica isola.

Il clima di Fuerteventura

Il clima di Fuerteventura è mite e secco senza significative differenze di temperatura tra le varie stagioni, da qui la fama di “isole dell’eterna Primavera” di cui possono vantarsi le isole Canarie. In estate raramente si superano i 30 gradi e le poche precipitazioni –  meno di 200 millimetri l’anno – sono presenti quasi esclusivamente durante i mesi invernali. A differenza di altre isole delle Canarie, Fuerteventura possiede rilievi molto modesti con un’altitudine massima di soli 700 metri, che è troppo poco per causare un significativo aumento della nuvolosità e relative precipitazioni. Le nubi a Fuerteventura scorrono veloci sospinte dai venti Alisei.

Le temperature medie minime variano nell’anno tra i 14°C di gennaio e i 21°C di agosto, mentre le temperature medie massime registrano valori variabili tra i 20°C di gennaio e i 27°C di agosto.

Il sole a Fuerteventura splende tutto l’anno, ma soprattutto da maggio a settembre quando il cielo azzurro è la norma.  L’isola è caratterizzata da un alto valore di giorni di sole, si registrano infatti mediamente quasi 2.800 ore di sole all’anno.

A Fuerteventura ci sono 2800 ore di sole all’anno con caldo temperato e secco

A Fuerteventura ci sono 2800 ore di sole all’anno con caldo temperato e secco

Fuerteventura è particolarmente esposta ai venti alisei provenienti dal nordest, che soffiano quasi costantemente da dicembre ad agosto soprattutto nel pomeriggio. Da settembre a novembre il vento si riduce a leggera e gradevole brezza, tant’é che questo periodo – visto anche il clima caldo – viene detto “l’estate canaria“. I venti regolari e moderati fanno di Fuerteventura un luogo ideale per praticare sport acquatici come vela, windsurfkite-surf.

A volte, in qualsiasi periodo dell’anno si può verificare il fenomeno della calima, un vento caldo e secco nel corso del quale la sabbia portata dal vento riduce la visibilità a 200 metri o meno e causare un forte aumento delle temperature di oltre 10 gradi. La calima solitamente dura uno o due giorni.

Il mare a Fuerteventura è fresco a causa della corrente fredda che scorre a ovest del Marocco, la temperatura varia dai 19°C a gennaio ai 23°C nel periodo da agosto a ottobre. Praticamente si può fare il bagno anche in inverno se non si è particolarmente sensibili al freddo.

Quando andare a Fuerteventura

Dal momento che il tempo a Fuerteventura è quasi sempre bello e confortevole, l’isola è visitabile tranquillamente in ogni periodo dell’anno.

Il periodo tra giugno e agosto è il cuore della stagione turistica. Nel mese di luglio a Fuerteventura si svolge il campionato internazionale di Windsurf.

La primavera dà luogo a numerosi eventi culturali e religiosi come il carnevale, meno animato di Gran Canaria o Tenerife sicuramente, ma altrettanto entusiasmante.

Se hai idea di soggiornare a Fuerteventura durante le vacanze di Pasqua, ricorda di prenotare in anticipo perché i turisti si affollano in massa.

Nel mese di settembre si svolge una delle feste paesane più antiche e celebrate nelle isole Canarie, la festa della Virgen de la Peña, un momento di convivialità ma anche l’opportunità di gustare la cucina locale.

Come arrivare a Fuerteventura

Il modo più veloce e conveniente è sicuramente l’aereo. La maggior parte degli aeroporti più grandi effettuano voli per le isole Canarie e moltissime compagnie aeree offrono viaggi low tosc a prezzi davvero convenienti.

L’aeroporto internazionale di Fuerteventura si trova a circa 10 chilometri a sud della capitalePuerto del Rosario. I collegamenti sono ottimi, potrai raggiungere qualsiasi parte dell’isola semplicemente prendendo un autobus o noleggiando un’auto per arrivare in circa mezz’ora a Corralejo, una delle città più belle e vive dell’isola, che si trova a 40km a nord dall’aeroporto. Oppure in poco più di un’ora a Morro Jable, nell’estremo sud, dove potrai gustarti le stupende spiagge di sabbia bianca caraibica e le acque cristalline e trasparenti, tra le più belle e suggestive dell’intero arcipelago Canario.

Servizio Taxi

Il parcheggio dei taxi si trova direttamente fuori dagli arrivi e i trasferimenti dall’aeroporto verso le destinazioni desiderate sono molto rapidi. I taxi sull’isola sono rigorosamente regolamentati e dotati di contatori, quindi saprai quanto costano senza brutte sorprese. Nei giorni feriali, tra le ore 06.00 alle 20.00 viene applicata la tariffa ordinaria, mentre tra le 20.00 le 06.00, comprese le domeniche e i giorni festivi, viene applicata la tariffa maggiorata. Controlla ora prezzi sul sito taxisfuerteventura.es.

Autonoleggio

Se le tue vacanze prevedono escursioni ed esplorazioni dei vari centri di Fuerteventura, ti consigliamo vivamente di noleggiare un automobile.

Servizio BUS (Guagua)

L’isola ha un servizio di autobus (che qui si chiamano guagua) affidabile che puoi prendere direttamente all’uscita degli arrivi con il numero 3. Attenzione però, questa linea porta solo alla stazione principale di Puerto del Rosario. Da lì devi prendere il numero che porta al luogo da te desiderato.
Controlla ora prezzi e orari direttamente sul sito di Tiadhe, la compagnia di autobus di Fuerteventura.

Se hai intenzione di utilizzare il servizio Bus durante il tuo soggiorno, allora potrebbe essere consigliabile ottenere la Bono BtF (Carta Bus Sconto) che è una carta di plastica ricaricabile che può essere acquistata direttamente dall’autista e ti dà uno sconto sui tuoi tragitti. La carta inizialmente costa 1 euro e quindi può essere addebitata con qualsiasi importo da 15,00 euro a 50,00 euro con incrementi di 5,00 euro.

TravelPayouts voli FUERTEVENTURA
Trova offerte VOLI per Fuerteventura

Dove alloggiare a Fuerteventura

Fuerteventura offre una grande varietà di alloggi, si può passare dagli alberghi, agli appartamenti nonché alle case vacanze o addirittura alle ville private con piscina. Dipende da come vorrai impostare la tua vacanza, scegliendo se lasciarti cullare e viziare in uno dei tanti hotel dell’isola che offrono servizi all inclusive di cibi e bevande, oppure affittare un’appartamento con vista mare e staccare dalla routine quotidiana per poterti progettare individualmente ogni singolo spostamento sull’isola.

Molto spesso le case private Canarie sono dotate di giardino con piscina, il che le rende ottime per vacanze in famiglia con figli e/o animali domestici.

HotelsCombined FUERTEVENTURA posts
Trova offerte HOTEL a Fuerteventura

Fuerteventura in sintesi

Fuso orario: 1 ora in meno rispetto all’Italia (anche quando in Italia vige l’ora legale).

Lingua parlata: Spagnolo.

Moneta: Essendo in territorio spagnolo la moneta è l’Euro.

Documenti: Per l’ingresso a Fuerteventura è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto individuale.

Vaccinazioni: non sono richieste.

Elettricità: 220V. Attenzione alle prese elettriche che sono diverse da quelle italiane. L’attacco è del tipo Schuko a due prese, quello delle lavatrici per intenderci. Ti consigliamo pertanto di munirti di adattatori nel caso tu abbia l’esigenza di attacchi a tre prese.

Regole di guida: A Fuerteventura i controlli della guida sono molto severi. Non superare mai i limiti di velocità segnalata, non guidare in stato di ebbrezza (la tolleranza è pari a 0,05% e 0,03% per i neopatentati) e nelle strisce pedonali rispetta tassativamente la precedenza dei pedoni.

Clima: Il clima è molto mite in inverno ricorda le nostre primavere, mentre in estate è caldo secco con precipitazioni quasi nulle.

Cosa mettere in valigia: Ovviamente costume e ciabatte da mare ma anche cappello e occhiali da sole. Poi una sciarpa leggera per ripararti dall’eventuale vento e scarpe da ginnastica da utilizzare nelle escursioni. Per la sera un maglioncino o giubbino leggero. Non dimenticare la crema solare con fattore protettivo alto, qui il sole è picchia forte!

Cani: i cani non sono accettati nei locali pubblici ad eccezione delle aree esterne (chiedi sempre prima di accedere). Anche in alcune zone pubbliche e soprattutto nelle spiagge c’è il divieto di accesso ai cani, tutte segnalate da appositi cartelli. Ci sono comunque delle aree riservate per i cani anche in alcune spiagge.

Escursioni a Fuerteventura

Le spiagge di Fuerteventura

A Fuerteventura le fantastiche spiagge sono certamente una delle attrazioni più importanti dell’isola

Cosa vedere a Fuerteventura

Oltre alle sue spiagge l’isola regala anche paesaggi meravigliosi, villaggi affascinanti e tanti posti insoliti

Il clima di Fuerteventura

Fuerteventura è una destinazione perfetta per le vacanze da spiaggia in qualsiasi stagione

Consigli su Fuerteventura

Informazioni e consigli utili su Fuerteventura e le Canarie per una vacanza da sogno senza pensieri

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi