Viaggiare alle Canarie in aereo con il proprio cane o gatto

Chi ama il proprio animale da compagnia difficilmente prende la strada per le vacanze senza portarselo con se. Alle Isole Canarie gli amici a quattro zampe sono ben accetti, però bisogna fare molta attenzione alle locali leggi vigenti ed alle regole di viaggio della compagnia aerea che scegliamo per il nostro volo.

Prima di pensare al viaggio

Se il tuo animale è molto vecchio, molto giovane, in stato di gravidanza oppure sta recuperando da un intervento chirurgico non è una buona idea portarlo in aereo. In questi casi meglio consultare il proprio veterinario prima di viaggiare.
Se si tratta del suo primo viaggio, sarebbe bene fare con lui un piccolo tragitto per abituarlo al volo.
Ricorda che gli animali di età inferiore ai 3 mesi, quindi non ancora sottoposti al vaccino antirabbico, non possono viaggiare in Europa pertanto nemmeno alle Canarie.

Il passaporto sanitario Europeo

Le nuove regole per viaggiare con cani e gatti richiedono il passaporto veterinario per i voli tra gli Stati membri dell’Unione Europea. Questo sistema è stato progettato per standardizzare i requisiti quando si viaggia con animali di tutti gli Stati membri e dura per tutta la vita dell’animale.

Il passaporto sanitario Europeo viene rilasciato dal proprio veterinario e dichiara che il cane, gatto o altro animale e’ in regola con le vaccinazioni, specialmente quella della rabbia e identifica l’animale tramite un tatuaggio o un microchip inserito sottopelle indolore.

Nel passaporto sono scritti tutti i dati anagrafici, fotografia e altro per identificare l’animale.
Il passaporto può essere richiesto dopo 21 giorni dall’effettuazione della vaccinazione antirabbica e non ha scadenza.

Passaporto europeo per animali da compagnia

Passaporto europeo per animali da compagnia

Animali di piccola taglia ammessi in cabina

Generalmente gli animali di piccola taglia (inferiori a kg. 10 di peso) sono ammessi in cabina ma solo per un determinato numero che varia a seconda della compagnia aerea, solitamente massimo 2 elementi per volo. Gli animali di dimensioni più grandi devono essere trasportati in stiva.

Il peso che consente di viaggiare insieme al padrone in cabina non deve superare i 10 Kg totali compreso il trasportino. Alcune compagnie aeree però accettano in cabina un peso inferiore, anche fino a 6 Kg.

Le regole per viaggiare in aereo insieme al proprio animale in cabina variano di poco per ogni compagnia aerea, che nella maggioranza dei casi sono le seguenti:

  • L’animale deve viaggiare dentro il trasportino o contenitore adeguato e accettato dalla compagnia aerea per l’andata e ritorno.
  • L’animale dentro il contenitore deve riuscire a stare in piedi e girare su se’ stesso, non deve avere un cattivo odore,
  • Il fondo del contenitore deve essere impermeabile.
  • Durante tutto il viaggio in cabina non può uscire dal trasportino tranne se tutti i passeggeri e il pilota dell’aereo sono d’accordo.
Tipico trasportino morbido per Cane e Gatto

Tipico trasportino morbido per Cane e Gatto

Dentro un trasportino possono viaggiare da 1 a 3 animali della stessa razza sempre se non superano il peso complessivo di 10 Kg o 6 Kg a seconda della compagnia aerea.

Le misure standard del trasportino più grande per viaggiare nella cabina dell’aereo sono 46 x 25 x 31 cm ma possono variare a seconda delle norme della compagnia aerea scelta. Per evitare disguidi meglio chiedere alla compagnia aerea che tipo di trasportino è ammesso, poiché potrebbero cambiare misure o norme sulla misura, materiale utilizzato, aperture per l’aria e chiusure.

I cani da guida sono ammessi gratuitamente in cabina indipendentemente dal loro peso.

Regole del trasporto in stiva

I cani di media o grande taglia viaggiano nella stiva pressurizzata in apposite gabbie rinforzate. E’ obbligatorio che la stiva sia pressurizzata, riscaldata e illuminata per la sicurezza e salute degli animali che viaggiano al suo interno.
Ricorda di portare i contenitori per cibo e acqua da somministrare all’animale e di chiedere all’addetto se si possono agganciare i contenitori.
Alcune compagnie garantiscono l’assistenza di personale specializzato, centri di assistenza e di ristoro per gli animali durante gli scali.

Scegliere la compagnia aerea

Molte compagnie aeree accettano animali nei propri voli ma non tutte, pertanto prima di prenotare il biglietto aereo assicurati che il tuo amico peloso possa viaggiare insieme a te. Assicurati inoltre che sul volo scelto ci sia posto per lui, visto che gli spazi disponibili in cabina e nella stiva per far viaggiare gli animali sono veramente pochi, al massimo due o tre per volo.

Ecco alcune compagnie aeree che volano alle Canarie e accettano animali a bordo:

IBERIA
Trasportino in cabina: 8 kg max (lunghezza 45cm,  larghezza 35cm e altezza 25cm).
Costo: 50,00 EUR a tratta.
Trasportino in stiva: lunghezza 83cm,  larghezza 65cm e altezza 56cm.
Costo: 120,00 EUR a tratta.
Prenotazione: chiama il 199.101.191 (italiano) 09:00-20:00 da Lunedì a Domenica.
Il pagamento dovrà essere effettuato esclusivamente in aeroporto.


VUELING
Trasportino in cabina
: 8 kg max (lunghezza 45cm,  larghezza 39cm e altezza 21cm).
Costo: 50,00 EUR a tratta.
Trasportino in stiva: Non è possibile trasportare animali nella stiva dell’aereo.
Prenotazione: seleziona la tariffa Basic e acquista il servizio dalla sezione “Personalizza il tuo volo”. A causa delle condizioni speciali della prenotazione, il giorno del volo dovrai presentarti al banco accettazione perché ti possa essere assegnato un posto adatto alle tue necessità e per ritirare la carta d’imbarco.

NEOS
Trasportino in cabina
: 10 kg max (lunghezza 48cm,  larghezza 35cm e altezza 29cm).
Costo
: 100,00 EUR a tratta.
Trasportino in stiva: lunghezza 100cm,  larghezza 85cm e altezza 75cm.
Costo: 200,00 EUR a tratta.
Prenotazione: il servizio deve essere prepagato chiamando il numero verde gratuito 800.325.955.

ALITALIA
Trasportino in cabina
: 10 kg max (lunghezza 40cm,  larghezza 20cm e altezza 24cm).
Costo: 75,00 EUR a tratta.
Trasportino in stiva: lunghezza 100cm,  larghezza 85cm e altezza 75cm.
Costo: 75,00 EUR a tratta.
Prenotazione: chiama il numero 89.20.10 con congruo anticipo.

AIRITALY
Trasportino in cabina
: 10 kg max (lunghezza 48cm,  larghezza 33cm e altezza 29cm).
Costo: 50,00 EUR a tratta.
Trasportino in stiva: l’animale deve viaggiare in un trasportino rigido.
Costo: 90,00 EUR a tratta.
Prenotazione: acquista il posto per “l’animale in cabina” direttamente online. 

AIR EUROPA
Trasportino in cabina
: 8 kg max (lunghezza 55cm,  larghezza 35cm e altezza 25cm).
Costo: 25,00 EUR a tratta.
Trasportino in stiva: l’animale deve viaggiare in un trasportino omologato con ventilazione.
Costo: 90,00 EUR a tratta.
Prenotazione: chiama il numero 911.401.501.
 

Le compagnie aeree che NON accettano animali a bordo sono RYANAIREASYJETWIZZAIR.

TravelPayouts voli CANARIE
Trova offerte VOLI per le Canarie

In giro per le Isole Canarie

Nelle le isole Canarie non è consentito l’accesso agli animali sui bus pubblici a meno che non si tratti di un cane guida. La stessa regola vale per i taxi con l’ eccezione di casi specifici.

Alle Canarie è pertanto consigliato usare una macchina a noleggio con la quale girare comodamente con il proprio animale domestico. In questo modo si è completamente indipendenti e si potrà accedere ai luoghi in cui il trasporto pubblico non arriva.

Ricorda che molte aziende di auto noleggio chiedono un supplemento per la pulizia della tappezzeria, quindi per evitare sorprese alla riconsegna dell’auto porta sempre con te un rivestimento, anche un asciugamano, che copra l’intero sedile posteriore.

Inoltre, non dimenticare che se il conducente viaggia da solo il cane va agganciato alla cintura di sicurezza tramite apposite pettorine. Ciò non serve se collochi il cane nel bagagliaio dentro un apposito box. Nel caso viaggiassi con più cani, questi devono tassativamente essere collocati nel bagagliaio in appositi box e mai nell’abitacolo. Attenzione, le sanzioni sono molto salate!

Cane agganciato alla cintura di sicurezza tramite pettorina

Cane agganciato alla cintura di sicurezza tramite pettorina

Alloggiamento con animali

Sulle isole Canarie sempre più strutture anche di lusso accettano animali domestici nei propri alloggi, ma prima di prenotare una sistemazione è sempre meglio chiedere alla struttura se accetta animali da compagnia. Molti di essi offrono anche dei piccoli kit di benvenuto con le nozioni di base per una vacanza con gli animali.

HotelsCombined CANARIE posts
Trova offerte HOTEL nelle Canarie

Curiosità

Fin dall’inizio della sua storia, le isole Canarie hanno un rapporto molto stretto con il mondo dei cani. Sembra infatti che Il nome Canarie derivi dal latino “canis” e che sia collegato alla presenza sulle isole di grandi quantità di cani, come riferito per la prima volta da Plinio il Vecchio.

Il Podenco Canario, una razza di cani autoctona delle isole Canarie

Il Podenco Canario, una razza delle isole Canarie

Il Presa Canario, una razza di cani autoctona delle isole Canarie

Il Presa Canario, una razza delle isole Canarie

Escursioni a Fuerteventura

Le spiagge di Fuerteventura

A Fuerteventura le fantastiche spiagge sono certamente una delle attrazioni più importanti dell’isola

Cosa vedere a Fuerteventura

Oltre alle sue spiagge l’isola regala anche paesaggi meravigliosi, villaggi affascinanti e tanti posti insoliti

Il clima di Fuerteventura

Fuerteventura è una destinazione perfetta per le vacanze da spiaggia in qualsiasi stagione

Consigli su Fuerteventura

Informazioni e consigli utili su Fuerteventura e le Canarie per una vacanza da sogno senza pensieri

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi